E-commerce

Consulenza E-commerce

L’attività di “e-Commerce” si riferisce ad attività commerciali e transazioni effettuate in modalità elettronica. L’E-Commerce comprende la commercializzazione di beni e servizi, la distribuzione online di contenuti digitali. La vendita viene effettuata utilizzando una piattaforma web, sulla quale il venditore riporta il catalogo prodotti/servizi in modo che l’acquirente possa consultarlo on-line, procedendo alla scelta di acquisto ed annesso ordine e pagamento telematico. L’E-commerce può mettere in connessione l’Azienda venditrice con un cliente che a seconda dei casi potrà definire un:
Business to Consumer (B2C): azienda che vende a un privato.
Business to Business (B2B): azienda che vende a un’altra azienda.
La crescita costante e veloce del commercio elettronico aiuta a capire dove va il mercato. I dati dimostrano che il commercio elettronico è in forte crescita in tutto il mondo, ed anche in Italia. L’Italia nel 2020 raggiunge quota 41,5 miliardi di euro, così distribuiti:

La costante ed incrementale crescita dei consumatori on-line ci fa comprendere dove deve andare l’Imprenditore, nella direzione on-line!!!
Infatti il numero di operatori on-line è in forte crescita ed insegue l’incremento dei consumatori.
Quindi se avete un’idea di vendita on-line, iniziate a fare un Business Plan. Se avete un’attività off-line, iniziate a fare un Business Plan per vendere on-line. L’importante è non entrare troppo tardi nel mercato, e posizionarsi bene.

Se hai un’idea e vuoi verificare la realizzabilità di un’attività on-line, se hai già un’attività e vuoi crearti un mercato on-line, se già vendi on-line e vuoi migliorarti, dovrai fare 3 cose:

1. Creare un Ecommerce Strategic Business Plan

2. Creare un Sito E-commerce ed un Piano di Comunicazione

3. Gestire una Partita Iva E-commerce con adempimenti contabili fiscali e previdenziali

1. Ecommerce Strategic Business Plan

Per Creare un Ecommerce Strategic Business Plan, bisognerà in sintesi rispettare le seguenti fasi:

– Brainstorming e briefing
– Pich del Progetto
– Business plan
– Risk Assessment

2. sito e-commerce e piano di comunicazione

Creare un Sito di E-commerce ed il Piano di Comunicazione sono fondamentali. In questa fase il marketing regna sovrano. La scelta dei contenuti del sito e dei canali di comunicazione, strategia di web marketing, l’attività di indicizzazione e SEO, la grafica, la Brand identity, canale di vendita (Ebay, Amazon. Etc), canali di comunicazione (Facebook, linkedin, etc.) sono elementi imprescindibili per un posizionamento performante sui motori di ricerca.

Sulla home page del sito inserirai la tua ragione sociale, indirizzo completo, partita IVA e Numero REA, e nel caso di società di capitale, indicherai anche il capitale sociale versato.

Sarà necessario un minio di investimento in tecnologia, un buon pc e una connessione ADSL. Il sito di E-Commerce si può ottenere in pacchetti semigratuiti cercando in internet completi di tutto, anche del carrello elettronico.

3. Gestire una Partita Iva E-commerce

Gestire una Partita Iva E-commerce con adempimenti contabili fiscali e previdenziali è essenziale per essere in regola con il fisco, l’Inps, il Comune e la Camera di Commercio.
Principalmente è consigliabile non essere un self-made del fisco, ed affidarsi ad un commercialista specializzato in e-commerce, che conosca bene la normativa contabile fiscale e previdenziale dell’e-commerce, che vi potrà assistere continuamente nella gestione della vostra partita IVA.
Per l’apertura della partita Iva ci vuole un attimo, il problema è la gestione della partita Iva, e noi siamo qui per questo!
Il commercio elettronico può prevedere di acquistare e vendere fuori dall’Italia, con una serie di regole fiscali da rispettare per emettere correttamente fattura, registrare correttamente bolle doganali e fatture estere, ed un buon commercialista serve ad evitare delle sanzioni da parte del fisco.
I pagamenti potranno avvenire con strumenti elettronici collegati al tuo conto corrente. Sarà utile aprire un conto corrente paypall.
Per quanto concerna la gestione della merce, dovrai scegliere se vendere in dropshipping oppure avvalerti di un magazzino
Dopo aver verificato se hai le competenze per gestire tutte e tre le suddette attività, potrai valutare di affidarti ad un Consulente.

“Risolvete un problema eterno e costruirete un prodotto eterno.”

Ryan Holiday

Contatti

Restiamo in contatto

Privacy policy

Del Rosso & Partners

Boutique di eccellenza di Avvocati e Commercialisti d’Affari in grado di supportare strategicamente imprese nei processi di crescita e sviluppo imprenditoriale nazionale ed internazionale

area aziendale - caserta e milano

aziendale@delrossoepartners.it

Via E. Ruggiero n. 123, 81100
Caserta (CE)
(0823) 210474

Business Computing Innovation srl
Viale Pisa n° 45, 20146
Milano
(02) 87178916

area legale - caserta

legale@delrossoepartners.it

Via E. Ruggiero n. 123, 81100
Caserta (CE)
(0823) 210474